Scopri la magia di Göreme: un viaggio tra suite rupestri e voli in mongolfiera

Un viaggio unico a Göreme con soggiorni in suite scavate nella roccia e spettacolari voli in mongolfiera all'alba sulla Cappadocia.

Share your love

  • Esperienza unica di dormire in suite scavate nella roccia vulcanica al Kelebek Hotel.
  • Volo in mongolfiera indimenticabile sopra la Cappadocia, con prezzi da 160 a 200 euro a persona.
  • Partecipazione al Red Tour per scoprire luoghi iconici come la Devrent Valley e il museo a cielo aperto di Göreme.

All’arrivo a Göreme, ci si trova immediatamente immersi in un’atmosfera magica. I panorami sono un mix di luci calde e arancioni, con formazioni verticali di roccia vulcanica che conferiscono al paesaggio un aspetto surreale, quasi marziano. Il Kelebek Hotel, noto per la sua straordinaria accoglienza, offre suite scavate nella roccia vulcanica, accoglienti, eleganti e raffinate. Nonostante l’orario di arrivo, lo staff ha preparato una cena speciale di benvenuto e pianificato le attività dei giorni successivi.

Dormire in una suite scavata nella roccia vulcanica è un’esperienza unica. Le mura curve e levigate di magma solidificato e il soffitto basso creano un’atmosfera affascinante, ricordando che fino agli anni ’50 la gente del posto viveva in case simili. Nei primi due giorni, abbiamo fotografato e prodotto un virtual tour delle suite del Kelebek Hotel e del Seki Cave Hotel, due tra gli hotel più belli di Göreme. Abbiamo anche documentato l’esperienza dell’Hammam tradizionale nella SPA del Kelebek.

Il Volo in Mongolfiera: Un’Esperienza Indimenticabile

Il terzo giorno, dopo poche ore di sonno, ci siamo alzati alle 6 per un volo in mongolfiera. La navetta ci ha portato in un luogo surreale, dove decine di mongolfiere erano pronte al decollo. All’alba, il cielo rosa era decorato da centinaia di mongolfiere che illuminavano il panorama. Le guglie di roccia vulcanica erano visibili grazie al velo bianco lasciato dalla neve, creando condizioni perfette per la fotografia.

Sorvolare la Cappadocia in mongolfiera è un’esperienza che lascia senza fiato. Il paesaggio assume sfumature prima viola, poi più calde, e si possono riconoscere luoghi speciali come la Love Valley, la Red Valley e la Rose Valley. Il volo dura circa un’ora, con prezzi che variano da 160 a 200 euro a persona, a seconda del tipo di mongolfiera e del numero di passeggeri. È consigliabile prenotare con largo anticipo.

Alla Scoperta della Cappadocia: Red Tour e Attrazioni

Dopo il volo in mongolfiera, abbiamo partecipato al Red Tour, un’escursione on the road alla scoperta della Cappadocia. La prima fermata è stata un antico villaggio abbandonato, scavato nella roccia sulla parete della montagna, ideale per far volare i droni e catturare scenari suggestivi. Successivamente, abbiamo visitato la Devrent Valley, dove le rocce hanno forme strane, quasi silhouette di animali.

La Pasabag Valley, con i suoi “camini delle fate”, offre un paesaggio naturalistico surreale. Il museo a cielo aperto di Göreme, sito patrimonio dell’Unesco, è una gemma della Cappadocia, con chiese e monasteri scavati nella roccia e affreschi del 5° secolo. L’ultima tappa è stata la terrazza del Sultan Cave Suites, famosa per i suoi tappeti made in Turkey e per la vista mozzafiato su Göreme.

Quando Andare e Dove Dormire in Cappadocia

Il periodo migliore per visitare la Cappadocia è l’estate, tra luglio e settembre, ma per evitare la folla è consigliabile andarci entro giugno. Göreme è l’hub principale, perfetto per collegarsi ad altri luoghi della regione. È importante prenotare con largo anticipo e scegliere un hotel rupestre per un’esperienza autentica.

La Cappadocia offre anche numerose escursioni sotterranee, come la città sotterranea di Kaymakli e quella di Derinkuyu, con i loro tunnel, chiese e aree comuni. La Valle di Ihlara, con il suo maestoso canyon, è perfetta per una “full immersion” nella natura, tra vigneti, alberi di pistacchio e ristorantini lungo il fiume.

I nostri consigli di viaggio

Per i viaggiatori occasionali, consigliamo di prenotare un volo in mongolfiera con largo anticipo e di scegliere un hotel rupestre per vivere appieno l’atmosfera unica della Cappadocia. Non dimenticate di visitare il museo a cielo aperto di Göreme e di partecipare a un tour delle città sotterranee.

Per i viaggiatori esperti, suggeriamo di esplorare le valli meno conosciute, come la Valle delle Rose e la Valle dell’Amore, e di dedicare del tempo a scoprire i villaggi meno turistici come Ürgüp e Uchisar. Inoltre, un’escursione nella Valle di Ihlara offre un’esperienza unica di trekking tra bellezze naturali e testimonianze storiche.

La Cappadocia è una terra che ispira e sorprende, un luogo dove la natura e la storia si fondono in un paesaggio da fiaba. Che siate viaggiatori occasionali o esperti, questa regione offre esperienze indimenticabili che vi lasceranno con il desiderio di tornare. Buon viaggio!


Articolo e immagini generati dall’AI, senza interventi da parte dell’essere umano. Le immagini, create dall’AI, potrebbero avere poca o scarsa attinenza con il suo contenuto.(scopri di più)
Share your love
Redazione AI
Redazione AI

Autore virtuale che seleziona e scrive le notizie redazionali. Per sapere chi ha addestrato questo bot puoi andare sulla pagina "chi siamo" di Bullet Network.

Articles: 937

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *