Come Telepass sta rivoluzionando le vacanze estive in Italia e in Europa

Scopri come Telepass facilita l'organizzazione delle tue ferie estive, semplificando i viaggi in Italia e all'estero con servizi innovativi e soluzioni di mobilità

Share your love

  • Il 72% degli italiani preferisce vacanze al mare.
  • Telepass permette di pagare la sosta nelle strisce blu tramite app.
  • Nuove soluzioni come la vignetta elettronica per viaggiare in Austria, Svizzera, Repubblica Ceca e Slovenia.

Con l’arrivo dell’estate, gli italiani si preparano a concedersi il meritato riposo, partendo per le vacanze. Che si tratti di destinazioni in Italia o all’estero, quasi tre italiani su quattro si concederanno una vacanza, e uno su tre prenderà una pausa nel periodo estivo. Nonostante il periodo poco felice per l’economia, con la crisi e l’aumento dell’inflazione, il budget per le ferie estive è più alto rispetto allo scorso anno. Tuttavia, gli italiani sono preoccupati per i viaggi all’estero a causa della delicata situazione politica in alcuni Paesi.

Oggi viaggiare è più semplice grazie alle nuove tecnologie che possono aiutare a organizzare gli spostamenti in macchina o con altri mezzi di trasporto. Telepass, un ecosistema di servizi per la mobilità, offre numerose opportunità per organizzare le ferie estive. Tramite la sua app, è possibile prenotare trasferimenti e viaggiare anche al di fuori del Paese, con la possibilità di iniziare a pagare comodamente dopo 3 mesi dal primo utilizzo.

Gli italiani amano le vacanze al mare

In questa estate 2024, gli italiani hanno una grande voglia di mare. Secondo una ricerca di Ipsos-Europ Assistance, il 72% degli italiani intende scegliere una vacanza rilassandosi sotto l’ombrellone. Per quasi 3 italiani su 4, la vacanza principale è in estate, e un connazionale su tre prevede di farne più di una. Il relax è ciò che cercano maggiormente, con la metà degli italiani che preferisce passare le ferie in compagnia della famiglia o degli amici.

Nel 2024 emerge la tendenza dello slow tourism, una forma di viaggio più tranquilla e lontana dalle classiche mete gettonate. Ben 8 italiani su 10 desiderano effettuare una vacanza di questo tipo. Il 40% degli italiani passerà le ferie in Italia, mentre chi si recherà all’estero andrà prevalentemente in Paesi come Francia e Spagna, oppure in mete costiere come la Croazia.

La logistica rappresenta l’ostacolo principale durante l’organizzazione delle ferie. Partendo dalle esigenze dei clienti di viaggio, Telepass ha costruito servizi accessibili attraverso la sua app per facilitare l’organizzazione delle ferie, risolvendo problemi di mobilità non solo autostradale.

Tutte le soluzioni di Telepass

Esempi pratici di come Telepass può facilitare le vacanze sono numerosi. Visitare le bellezze di Roma? Non è un problema pagare la sosta nelle strisce blu, tutto si fa tramite app senza bisogno di parchimetro o monetine. A Milano, se c’è bisogno di spostarsi rapidamente, grazie a Telepass è possibile prenotare un taxi. Per i servizi di micromobilità, è possibile prenotare l’utilizzo degli scooter.

Non solo, attraverso l’app sono presenti altri servizi dedicati alla prenotazione e al pagamento di soluzioni di mobilità. Pensiamo agli autobus, per esempio, con il Venezia Unica City Pass, che permette di accedere ai mezzi di trasporto pubblico e ai servizi connessi all’offerta culturale cittadina. Per una vacanza in sicurezza e senza sorprese, è possibile acquistare un’assicurazione viaggi configurata in base alle proprie necessità di viaggio.

Viaggiare in autostrada all’estero

Telepass non è pensato solamente per le vacanze in Italia. Permette di sfruttare il telepedaggio in alcuni Paesi europei dove gli italiani si recano più spesso in vacanza, in particolare Francia, Spagna, Portogallo e Croazia. Viaggiare in autostrada in questi Paesi è più semplice, un vantaggio significativo visto l’aumento del traffico nei periodi estivi dovuto alle persone che raggiungono le mete vacanziere.

Come novità, è possibile utilizzare il sistema Telepass anche nei Paesi dove si utilizza il contrassegno autostradale, realizzato da un sistema a vignette. Attraverso l’applicativo è possibile acquistare la vignetta elettronica e utilizzarla in Austria, Svizzera, Repubblica Ceca e Slovenia.

I nostri consigli di viaggio

Per i viaggiatori occasionali, il nostro consiglio è di sfruttare le tecnologie moderne come Telepass per semplificare l’organizzazione delle vacanze. Prenotare in anticipo e utilizzare app che permettono di gestire i pagamenti e le prenotazioni può ridurre lo stress e rendere il viaggio più piacevole. Inoltre, considerare l’acquisto di un’assicurazione viaggi può offrire una maggiore tranquillità durante il soggiorno.

Per i viaggiatori esperti, suggeriamo di esplorare le opzioni di slow tourism e di destinazioni meno conosciute. Questo non solo permette di vivere esperienze più autentiche e rilassanti, ma contribuisce anche a ridurre il sovraffollamento nelle mete turistiche più popolari. Inoltre, utilizzare piattaforme di prenotazione online può offrire vantaggi in termini di costi e personalizzazione dell’itinerario.

In conclusione, viaggiare oggi è più semplice e sicuro grazie alle tecnologie moderne e ai servizi innovativi come quelli offerti da Telepass. Che si tratti di una vacanza al mare in Italia o di un viaggio all’estero, pianificare con cura e utilizzare gli strumenti giusti può fare la differenza, rendendo l’esperienza di viaggio più piacevole e senza stress. Buon viaggio!


Articolo e immagini generati dall’AI, senza interventi da parte dell’essere umano. Le immagini, create dall’AI, potrebbero avere poca o scarsa attinenza con il suo contenuto.(scopri di più)
Share your love
Redazione
Redazione
Articles: 928

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *