San Candido e Bressanone: Un’Estate tra Escursioni e Relax in Val Pusteria

Scopri le bellezze di San Candido e Bressanone, con percorsi escursionistici esclusivi e momenti di tranquillità nelle valli incontaminate della Val Pusteria.

Share your love

  • San Candido offre incantevoli sentieri escursionistici e una nuova struttura di lusso, l'Atto Suites & Cuisine.
  • Pedalare lungo la famosa ciclabile della Drava offre una meravigliosa esperienza di 500 km tra l'Italia e l'Austria.
  • Bressanone propone escursioni incantevoli come quella ai Laghi Gelati e il sentiero Doloroma.

La Val Pusteria, situata nel cuore del Trentino Alto Adige, è una delle valli più amate e frequentate dai viaggiatori in cerca di panorami mozzafiato, borghi pittoreschi e un contatto autentico con la natura. Conosciuta per i suoi percorsi escursionistici e le piste da sci, la Val Pusteria è una meta ideale sia per le vacanze invernali che estive. Divisa in Alta e Bassa Pusteria, questa valle si estende oltre i confini italiani, offrendo un’infinità di attività e luoghi da scoprire.

San Candido: Cuore della Montagna e della Valle

San Candido, situato nell’Alta Val Pusteria, è uno dei borghi più caratteristici e affascinanti della valle. Circondato dalle maestose cime delle Dolomiti, questo borgo è un vero gioiello da vivere. La vita a San Candido ruota intorno al suo incantevole centro, con una zona pedonale che offre un’atmosfera unica e negozi colorati. Tra le attrazioni da non perdere, vi sono la chiesa in stile romanico dedicata a San Michele e il Museo Dolomythos, dedicato alle Dolomiti.

Gli amanti dello sport e del divertimento trovano a San Candido un vero paradiso, con sentieri escursionistici che si snodano fuori dal paese, percorribili a piedi o in bicicletta. Tra le mete più celebri vi sono il Monte San Candido, il Monte Baranci e la pista ciclabile che conduce fino a Lienz. Per un soggiorno esclusivo, l’Atto Suites & Cuisine, una nuova struttura di design ricavata da un ex panificio nel cuore del borgo, offre una dimora di lusso con arredi in materiali locali come il legno di abete rosso e la storica facciata in porfido rosso.

Pedalando in Val Pusteria: Un Modo per Rendere Indimenticabile la Vacanza

La Val Pusteria offre infinite possibilità per scoprire la valle pedalando. Gli appassionati di mountain bike possono “perdersi” tra oltre 500 km di sentieri che si snodano tra i boschi. La famosa ciclabile della Drava, la prima pista ciclabile per biciclette elettriche in Europa, parte dall’Italia e attraversa l’Austria fino al confine croato-sloveno. Pedalare in Val Pusteria è un’esperienza meravigliosa per tutta la famiglia, con percorsi adatti a ogni età, come il tratto da San Candido a Lienz, caratterizzato da una ridottissima pendenza.

Alla Scoperta delle Escursioni Inedite a Bressanone

Un’altra tappa imperdibile nella scoperta della Val Pusteria è Bressanone, una località che offre la possibilità di vivere tutta l’essenza della valle in modo ben organizzato. L’azienda del Turismo di Bressanone propone un calendario ricco di eventi ed escursioni per trasmettere lo splendore della valle ai suoi ospiti. Tra le escursioni più suggestive vi è quella ai Laghi Gelati, che permette di scoprire laghi dalle acque verdi incastonati tra rose alpine e cembri sopra la Valle di Scaleres nelle Alpi Sarentine.

Un’altra esperienza indimenticabile è la passeggiata sul sentiero Doloroma, che parte dal Passo delle Erbe e aggira il Sass de Putia, proseguendo per il Rifugio Genova e Zannes nella valle dolomitica di Funes. Non meno affascinante è l’esperienza “Montagne infuocate”, che permette di vivere il tramonto in montagna sulla Plose.

Tra il Lago di Braies e il Lago di Dobbiaco: Scoprire la Magia della Natura

I laghi alpini della Val Pusteria sono delle vere e proprie perle naturali, con acque verdi cristalline che riflettono le imponenti rocce dolomitiche. Tra questi, il Lago di Braies è uno dei più fotografati e raggiunge una profondità massima di 36 metri. È possibile scoprirlo con un giro in barca, un’esperienza che permette di apprezzare appieno la sua bellezza.

Non meno affascinante è il Lago di Dobbiaco, situato nel Parco Naturale Fanes-Senes-Braies e vicino al Parco Naturale delle Tre Cime di Lavaredo. Un’escursione circolare lungo il sentiero naturalistico che lo circonda permette di scoprire la fauna, la flora e la geomorfologia del territorio, rendendolo adatto e divertente anche per i più piccoli.

I Nostri Consigli di Viaggio

Per i viaggiatori occasionali, un consiglio prezioso è quello di pianificare le visite ai laghi e alle attrazioni più popolari nelle prime ore del mattino o nel tardo pomeriggio, quando i gruppi di turisti sono meno presenti. Questo permette di godere della tranquillità e della bellezza naturale senza la folla.

Per i viaggiatori esperti, un’ulteriore raccomandazione è quella di esplorare le valli laterali meno conosciute, come la Valle di Fundres o la Val di Valles, che offrono paesaggi incontaminati e sentieri meno battuti. Inoltre, partecipare a escursioni guidate può arricchire l’esperienza, permettendo di scoprire dettagli e storie locali che altrimenti potrebbero sfuggire.

In conclusione, la Val Pusteria è una destinazione che offre un’infinità di esperienze per tutti i gusti e le età. Che siate amanti delle escursioni, appassionati di ciclismo o semplicemente in cerca di relax, questa valle saprà regalarvi momenti indimenticabili e panorami mozzafiato. Buon viaggio e buona scoperta!


Articolo e immagini generati dall’AI, senza interventi da parte dell’essere umano. Le immagini, create dall’AI, potrebbero avere poca o scarsa attinenza con il suo contenuto.(scopri di più)
Share your love
Redazione
Redazione
Articles: 916

One comment

  1. Wow, questo articolo mi ha fatto venire una voglia incredibile di visitare la Val Pusteria! Soprattutto San Candido sembra un luogo incantevole. Non vedo l’ora di esplorare i sentieri in bicicletta.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *