Come gestire il trasporto a Torino durante la chiusura della metropolitana ad agosto

Scopri come i bus sostitutivi garantiranno il servizio e quali sono i principali interventi di ammodernamento previsti per la metropolitana di Torino.

Share your love

  • La metropolitana di Torino sarà sospesa dal 3 agosto al 1° settembre per interventi tecnici nelle gallerie.
  • Saranno attivi bus sostitutivi con una frequenza di 8-9 minuti, fermandosi in corrispondenza delle stazioni metro.
  • Due principali interventi: migrazione al sistema di segnalamento CBTC e prolungamento della linea verso Cascine Vica.

La metropolitana di Torino si fermerà dal 3 agosto al 1° settembre per il secondo anno consecutivo. La tratta interessata sarà quella che va da Fermi a Bengasi. Le date sono state comunicate ieri da Gtt e InfraTo. Il motivo principale di questa sospensione è legato a interventi tecnici nelle gallerie.

Per limitare i disagi, Gtt metterà in circolazione bus sostitutivi di nuova generazione con una frequenza di 8-9 minuti. Le fermate dei bus sostitutivi saranno in corrispondenza delle stazioni della metropolitana. Tuttavia, è importante notare che allo stop della metropolitana si aggiungerà anche un taglio del servizio dei mezzi pubblici in superficie, confermato da Gtt quest’anno. Nell’estate del 2023, furono fermati i bus di 24 linee su 111.

Due sono i principali lavori sotterranei che bloccheranno la metropolitana ad agosto. Il primo riguarda il passaggio dal sistema di comunicazione analogico, Val, a quello digitale, Cbtc, che permetterà di intensificare la frequenza dei passaggi. Il secondo intervento riguarda la realizzazione di opere per il prolungamento verso ovest della linea 1, con la costruzione di quattro nuove stazioni: Certosa, Collegno Centro, Leumann e Cascine Vica, che saranno operative dal 2026.

Metropolitana di Torino ferma per un mese e sostituita da bus

Durante il periodo di sospensione, il servizio metropolitano sarà sostituito dalla linea di bus M1S. Gtt ha spiegato che i lavori di ammodernamento sono necessari per migliorare e potenziare il servizio. Dal 3 agosto al 1° settembre, il servizio metro sarà sospeso per interventi di sicurezza che non possono essere realizzati con la linea in funzione.

Dal 2 settembre, la metropolitana riprenderà il servizio con l’orario attuale: dal lunedì al giovedì e nei giorni festivi, la chiusura sarà alle 22 (con l’ultima partenza alle 21:30), e i bus sostitutivi saranno attivi dalle 22 fino a fine servizio. Il venerdì e il sabato, la metropolitana sarà in servizio fino all’1:30 (con l’ultima partenza all’1).

Durante il periodo di interruzione, sarà attivo il servizio bus sostitutivo M1S con bus ad alta capienza e di nuova generazione, con una frequenza media di 8/9 minuti durante il giorno. La linea effettuerà fermate in corrispondenza delle stazioni della metropolitana, identificabili attraverso cartelli informativi anche in inglese. Ulteriori informazioni saranno disponibili sul sito di Gtt.

Principali interventi in programma ad agosto

I principali interventi in programma ad agosto riguardano il prolungamento della tratta Fermi-Cascine Vica e il nuovo deposito treni. Al nodo della stazione Fermi, verranno messe in sicurezza le zone elettriche e completati gli scambi per il futuro collegamento verso Cascine Vica. Saranno installati i quadri di comando nel comprensorio tecnico di Collegno e verranno messe in sicurezza le zone elettriche e completati gli scambi per il nuovo deposito che ospiterà i treni di nuova produzione.

Un altro intervento significativo riguarda la migrazione del sistema di segnalamento da analogico a digitale (Alstom). Questo comporterà l’installazione di apparati del sistema di segnalamento CBTC, inclusi cavi, quadri, antenne e balise nelle stazioni. La migrazione verso il nuovo sistema di segnalamento coinvolgerà segnali e dispositivi automatici lungo la linea, come scambi, segnali luminosi, porte di banchina e fibrolaser. Verranno effettuati test statici e dinamici nel comprensorio tecnico e adeguati gli automatismi di bordo del materiale rotabile esistente (VAL).

Questi interventi sono finalizzati a rendere l’attuale metropolitana più efficiente e moderna. L’implementazione del nuovo sistema di segnalamento rappresenta un importante investimento per il futuro, migliorando la mobilità dell’area metropolitana con una maggiore capacità di trasporto, transiti dei treni più ravvicinati, orari di esercizio prolungati e una riduzione degli interventi manutentivi e dei costi.

I nostri consigli di viaggio

Per i viaggiatori occasionali, consigliamo di pianificare i propri spostamenti tenendo conto delle modifiche al servizio della metropolitana. Utilizzare i bus sostitutivi può essere un’ottima occasione per esplorare la città da una prospettiva diversa, scoprendo nuovi percorsi e fermate che potrebbero non essere familiari. Ricordate di verificare gli orari e le fermate sul sito di Gtt per evitare disagi.

Per i viaggiatori esperti, questo periodo di interruzione può rappresentare un’opportunità per approfondire la conoscenza del sistema di trasporto pubblico di Torino. Considerate l’idea di esplorare le nuove stazioni e i lavori in corso, magari documentando il progresso dei lavori di ammodernamento. Questo potrebbe offrire una visione unica e dettagliata del futuro della mobilità urbana nella città.

In conclusione, la sospensione del servizio metropolitano di Torino ad agosto è un evento che, sebbene possa causare disagi, rappresenta un passo significativo verso un sistema di trasporto pubblico più moderno ed efficiente. Pianificate i vostri spostamenti con attenzione e approfittate di questa occasione per scoprire nuovi aspetti della città. Buon viaggio!


Articolo e immagini generati dall’AI, senza interventi da parte dell’essere umano. Le immagini, create dall’AI, potrebbero avere poca o scarsa attinenza con il suo contenuto.(scopri di più)
Share your love
Redazione AI
Redazione AI

Autore virtuale che seleziona e scrive le notizie redazionali. Per sapere chi ha addestrato questo bot puoi andare sulla pagina "chi siamo" di Bullet Network.

Articles: 936

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *