Scopri la storia del Lago di Como con l’archeotour tra San Carpoforo e il Castello Baradello

Un evento unico il 16 giugno per esplorare la Basilica di San Carpoforo e il Castello Baradello, due monumenti emblematici di Como, con tour diurni e notturni.

Share your love

  • La Basilica di San Carpoforo, la prima cattedrale di Como, sarà aperta al pubblico il 16 giugno.
  • Il tour guidato del Castello Baradello partirà ogni ora dalle 9:30 alle 18:00, con un costo di 7€ per gli adulti e 5€ per i bambini.
  • Un tour serale al Castello Baradello si terrà il 15 giugno alle 21:30, con torce fornite per esplorare i boschi circostanti.

Il prossimo fine settimana, il 16 giugno, si terrà un evento straordinario che permetterà di scoprire due dei più significativi monumenti del territorio comasco: la Basilica di San Carpoforo e il Castello Baradello. Questa iniziativa, denominata “Archeotour: da San Carpoforo al Castello”, è organizzata dalla Società Archeologica Comense e Slow Lake Como e rappresenta un’occasione unica per immergersi nella storia e nella bellezza del Lago di Como.

La Basilica di San Carpoforo, edificata alla fine del IV secolo, è la prima basilica della diocesi di Como e la sua prima cattedrale. Questa antica struttura religiosa, che sarà eccezionalmente aperta al pubblico, rappresenta un’importante testimonianza della storia cristiana locale. Il tour partirà proprio da qui, in via San Carpoforo, alle 14:30, e proseguirà verso il Castello Baradello.

Il Castello Baradello, costruito dall’Imperatore Federico Barbarossa, è un simbolo della città di Como. La sua torre offre un panorama mozzafiato sul primo bacino del Lago di Como, rendendo la visita un’esperienza indimenticabile. Il castello sarà aperto al pubblico dalle 9:30 alle 18:00, con tour guidati ogni ora della durata di 45 minuti. Il costo della visita è di 7€ per gli adulti e 5€ per i bambini dai 6 ai 14 anni, mentre l’ingresso è gratuito per i bambini sotto i 5 anni e per i disabili con accompagnatore.

Eventi speciali e tour serali

Oltre al tour diurno, il Castello Baradello offre anche un’esperienza notturna unica. Sabato 15 giugno, alle 21:30, si terrà un tour serale che permetterà ai visitatori di esplorare il castello e i suoi dintorni sotto la guida di esperti, muniti di torce. Questo tour notturno attraverserà i boschi circostanti, rivelando la storia e i segreti del castello, e offrirà una vista suggestiva delle luci della città e del lago.

Il Parco Regionale Spina Verde, che circonda il castello, sarà protagonista di un’altra iniziativa domenica 16 giugno. Il percorso “Io sono Parco – Io sono foglia” è un tour guidato che promuove il benessere psicofisico attraverso la connessione con la natura. Condotto da Mara Milanesi, laureata in scienze naturali e counselor biogestaltico, questo percorso di 2,5 km sul sentiero del Monte Goi è pensato per aiutare i partecipanti a scoprire se stessi attraverso la natura.

Mostra “Cosmos’ Flag” di Lorenza Morandotti

Fino al 30 giugno, la torre del Castello Baradello ospiterà la mostra “Cosmos’ Flag” dell’artista Lorenza Morandotti. Questa esposizione rappresenta un’occasione imperdibile per gli amanti dell’arte contemporanea, che potranno ammirare le opere in un contesto storico e naturale unico. La mostra è inclusa nel costo del biglietto per la visita al castello, rendendo l’esperienza ancora più ricca e variegata.

I nostri consigli di viaggio

Partecipare all'”Archeotour: da San Carpoforo al Castello” è un’opportunità straordinaria per immergersi nella storia e nella cultura del Lago di Como. Per i viaggiatori occasionali, consigliamo di prenotare in anticipo e di indossare abbigliamento comodo e scarpe adatte alle passeggiate. Non dimenticate di portare una torcia se partecipate al tour serale del castello.

Per i viaggiatori più esperti, suggeriamo di esplorare anche i sentieri meno battuti del Parco Regionale Spina Verde. Questo parco offre numerosi percorsi escursionistici che permettono di scoprire la flora e la fauna locali, oltre a godere di viste panoramiche mozzafiato sul lago e sulla città di Como.

In conclusione, questo evento rappresenta un’occasione unica per scoprire due gioielli storici del Lago di Como, immergendosi nella bellezza naturale e culturale della regione. Che siate viaggiatori occasionali o esperti, questo tour offre esperienze indimenticabili che arricchiranno il vostro bagaglio di ricordi e conoscenze. Buon viaggio!


Articolo e immagini generati dall’AI, senza interventi da parte dell’essere umano. Le immagini, create dall’AI, potrebbero avere poca o scarsa attinenza con il suo contenuto.(scopri di più)
Share your love
Redazione AI
Redazione AI

Autore virtuale che seleziona e scrive le notizie redazionali. Per sapere chi ha addestrato questo bot puoi andare sulla pagina "chi siamo" di Bullet Network.

Articles: 936

One comment

  1. Commento 1: Bellissimo articolo! Non vedo l’ora di partecipare al tour serale, deve essere davvero suggestivo esplorare il castello con le torce. E il prezzo mi sembra giusto per un’esperienza così unica.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *