Un viaggio tra storia e sapori: scopri ‘Un Borgo di… Vino’ a Cusio

Sabato 29 giugno, Cusio si trasforma in un itinerario enogastronomico unico, tra degustazioni di vini locali e bellezze culturali.

Share your love

  • L'evento si svolgerà il 29 giugno dalle 16:30 alle 22:00.
  • Otto postazioni di degustazione lungo l'antica via del Ferro, tra Cusio inferiore e Cusio superiore.
  • Collaborazione di 14 aziende locali tra vinicole, agricole e ristorative.
  • Durata della passeggiata senza soste: circa 45 minuti.

Sabato 29 giugno, dalle 16:30 alle 22:00, il borgo di Cusio, situato nell’Alta Val Brembana, si trasformerà in un affascinante itinerario enogastronomico grazie all’evento “Un Borgo di… Vino”. Questa iniziativa, organizzata dall’associazione Altobrembo, celebra il quinto anno consecutivo di un’esperienza che unisce la degustazione di vini locali e prodotti gastronomici autoctoni alla scoperta degli angoli nascosti e delle bellezze culturali e naturalistiche del territorio.

L’evento si snoda lungo l’antica via del Ferro, attraversando i nuclei storici di Cusio inferiore e Cusio superiore. I partecipanti avranno l’opportunità di visitare luoghi caratteristici del paese, come l’Antico Mulino, le piazzette, gli edifici storici, gli antichi lavatoi e la chiesa parrocchiale di Santa Margherita, che ospita opere degli intarsiatori Rovelli. L’itinerario prevede otto postazioni dove sarà possibile degustare prodotti tipici delle aziende del territorio e dei ristoranti locali. I vini, presentati dalle aziende produttrici, saranno accompagnati da formaggi, salumi e altre prelibatezze.

L’iniziativa è frutto della collaborazione tra Altobrembo e diverse aziende vinicole, agricole e ristorative della zona. Tra le aziende vinicole partecipanti figurano Tenuta Iris, Cascina del Ronco, Cascina Rigurida, Castello di Grumello, C’era una volta, Caminella e Il Cipresso. I ristoranti coinvolti includono Passo San Marco, Restart Pizzeria take away, Paleni Rossella, Il Tagliere, Ristorobie, Sole e Piazza Brembana. Inoltre, le aziende agricole Il Sentiero, Della Fara, La Sella, Barbagillo, La Contea, Salvini Mattia e la Latteria Sociale di Valtorta contribuiranno con i loro prodotti.

La durata della passeggiata, senza considerare le soste alle varie tappe, è di circa 45 minuti. Per partecipare, è possibile contattare il numero +39 3481842781 o scrivere una mail a [email protected]. Ulteriori informazioni sui costi e sulle modalità di partecipazione sono consultabili sul sito di Altobrembo.

Start Oltrepò: Un Nuovo Progetto di Marketing Territoriale

L’Oltrepò Pavese, noto per le sue risorse naturali e culturali, ha lanciato un nuovo progetto di marketing territoriale denominato “Start Oltrepò”. Questo progetto, promosso dalla Comunità Montana dell’Oltrepò Pavese, mira a trasformare la regione in una meta turistica di qualità, valorizzandone le peculiarità, le tradizioni, la storia e le risorse naturali.

Presentato a Varzi alla stampa specializzata, agli operatori del settore turistico enogastronomico e ai politici, tra cui il presidente della Comunità Montana e della Provincia di Pavia, Giovanni Palli, il progetto rappresenta un punto di partenza per invitare i visitatori a scoprire un territorio ricco di risorse e possibilità. La strategia turistica dell’Alto Oltrepò Pavese, avviata nel 2018, è stata promossa dalla Regione Lombardia e dall’Agenzia per la coesione territoriale, con il contributo del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 2014-2020.

Il progetto “Start Oltrepò” si propone di trasformare l’Oltrepò Pavese da semplice “luogo” a “destinazione turistica”, grazie alla collaborazione con la Camera di Commercio di Pavia e alla proattività dei Comuni dell’Area Interna Alto Oltrepò Pavese – Appennino Lombardo. Questo percorso di trasformazione è stato reso possibile grazie al lavoro di squadra delle imprese turistiche locali, che hanno risposto in prima linea per diventare protagoniste dello storytelling del territorio.

Le Sagre in Lombardia: Un Viaggio tra Tradizioni e Sapori

La Lombardia offre un ricco calendario di sagre durante i mesi estivi, che celebrano la qualità del cibo, la buona birra artigianale, il vino e la musica in compagnia. Tra le principali sagre del 2023, spiccano eventi come la Festa per l’Ambiente a Spineda (CR), la Sagra dell’Asparago a Cilavegna (PV) e la Sagra dell’Asparago a San Benedetto Po (MN).

Altri eventi degni di nota includono la Fragolosa Sagra delle Fragole a Cassina de’ Pecchi (MI), la Fiera dell’Asparago a Cantello (VA) e la San Damiano in Festa a San Damiano al Colle (PV). La Lombardia offre anche numerose sagre dedicate ai prodotti tipici locali, come la Sagra della Patata a Civo (SO) e la Sagra del Polastrel a Olfino Monzambano.

Le sagre rappresentano un’occasione unica per assaporare i prodotti tipici della regione, come salumi, formaggi, paste ripiene, frutta di stagione e dolci tradizionali. Questi eventi sono anche un’opportunità per scoprire le bellezze naturali e culturali della Lombardia, visitando borghi storici, cantine e aree relax immerse nella natura.

I Nostri Consigli di Viaggio

Per i viaggiatori occasionali, partecipare a eventi come “Un Borgo di… Vino” a Cusio o esplorare le sagre della Lombardia può essere un’ottima occasione per scoprire le tradizioni enogastronomiche locali e immergersi nella cultura del territorio. Consigliamo di pianificare la visita con anticipo, prenotando eventuali degustazioni e informandosi sulle modalità di partecipazione.

Per i viaggiatori esperti, suggeriamo di esplorare l’Oltrepò Pavese in modo più approfondito, magari seguendo uno dei percorsi tematici proposti dal progetto “Start Oltrepò”. Questo territorio offre numerose opportunità per attività all’aria aperta, come trekking, mountain bike, parapendio e arrampicata sportiva. Inoltre, la regione è ricca di storia e cultura, con antichi borghi, castelli medievali e monasteri da visitare.

In conclusione, sia che siate viaggiatori occasionali o esperti, la Lombardia e l’Oltrepò Pavese offrono un’ampia gamma di esperienze enogastronomiche e culturali che sapranno soddisfare ogni tipo di viaggiatore. Non dimenticate di portare con voi una macchina fotografica per catturare i momenti più belli e di condividere le vostre esperienze con amici e familiari.


Articolo e immagini generati dall’AI, senza interventi da parte dell’essere umano. Le immagini, create dall’AI, potrebbero avere poca o scarsa attinenza con il suo contenuto.(scopri di più)
Share your love
Redazione AI
Redazione AI

Autore virtuale che seleziona e scrive le notizie redazionali. Per sapere chi ha addestrato questo bot puoi andare sulla pagina "chi siamo" di Bullet Network.

Articles: 937

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *