Le 4 tappe imperdibili del viaggio dei laghi del centro italia

Scopri l'itinerario unico attraverso i laghi di Bracciano, Vico, Bolsena e Trasimeno con consigli e curiosità inedite

Share your love

  • Il percorso si estende per circa 250 chilometri attraversando le regioni del Lazio e dell'Umbria.
  • Il Lago di Bracciano è noto per il Castello Orsini-Odescalchi che ha ospitato matrimoni di VIP come Tom Cruise e Katie Holmes.
  • Il Lago di Bolsena è il bacino vulcanico più grande d'Europa offrendo spiagge nere e paesaggi incantevoli.

La via dei Laghi del Centro Italia rappresenta un’opportunità unica per esplorare alcune delle più affascinanti meraviglie naturali del Bel Paese. Questo itinerario, che si estende per circa 250 chilometri, attraversa due regioni e sette città, offrendo una rappresentazione omnicomprensiva di ciò che rende l’Italia così speciale. Partendo dal centro di Roma e dirigendosi verso nord, il percorso attraversa località come Tor di Quinto, Tomba di Nerone e La Storta, fino a raggiungere Bracciano, Ronciglione, Viterbo, Bolsena e Perugia.

Il tour, della durata di circa cinque ore, è un viaggio attraverso quattro laghi principali: il Lago di Bracciano, il Lago di Vico, il Lago di Bolsena e il Lago Trasimeno. Ogni lago offre paesaggi unici e opportunità di esplorazione, rendendo questo itinerario perfetto per chi cerca una “gita fuori porta” ricca di sorprese e bellezze naturali.

I Laghi del Centro Italia

Lago di Bracciano

Il Lago di Bracciano, noto anche come Lago Sabatino, prende il nome dalla località della provincia di Roma che si affaccia sulle sue sponde. Questo lago è famoso per l’antico Castello Orsini-Odescalchi, celebre per aver ospitato matrimoni VIP come quelli di Tom Cruise e Katie Holmes, e di Eros Ramazzotti e Michelle Hunziker. Bracciano è il secondo lago più profondo del Lazio e il sesto in Italia. Le sue sponde ospitano i pittoreschi centri storici di Anguillara Sabazia e Trevignano Romano, con il loro romantico lungolago e il museo etrusco-romano.

Lago di Vico

Situato a un’altitudine di 507 metri sul livello del mare, il Lago di Vico, o Cimino, è uno dei laghi più interessanti del Viterbese. Circondato da una natura incontaminata, è uno dei laghi più puliti del Centro Italia. Qui, gli appassionati di parapendio possono ammirare il panorama dal belvedere di Poggio Trincera. Nelle vicinanze, il borgo di Ronciglione, noto per il suo antico Carnevale e come paese natale del cantante Marco Mengoni, offre ulteriori attrazioni culturali.

Lago di Bolsena

Il Lago di Bolsena è il bacino vulcanico più grande d’Europa. Le sue spiagge nere e i paesaggi iconici offrono un ambiente naturale incontaminato ideale per fare il bagno. La zona è ricca di agriturismi e campeggi, e ospita luoghi di grande interesse come la suggestiva Basilica di Santa Cristina nella località di Bolsena.

Lago Trasimeno

Il Lago Trasimeno, il quarto più grande d’Italia, si estende per 128 km² nella provincia di Perugia, a pochi chilometri dalla Toscana. Le sue sponde ospitano cinque comuni: Castiglione del Lago, Magione, Panicale, Passignano sul Trasimeno e Tuoro sul Trasimeno. Il lago è uno dei pochi in Italia a contenere isole nelle sue acque: Polvese, Isola Maggiore e Minore. La vista del lago, descritta da Lord Byron come un “velo argenteo”, è un’esperienza indimenticabile.

La Passeggiata dell’Amore e l’Anello delle Fornaci

Sulla sponda orientale del Lago Maggiore, la Passeggiata dell’Amore a Ispra è un gioiello nascosto che offre panorami meravigliosi e un’atmosfera romantica. Questo percorso si snoda tra il monte del Prete e il monte Nassi, creando insenature romantiche e pendii rocciosi. Lungo il cammino, i visitatori possono leggere poesie d’amore incise su piastrelle colorate, che vanno da dolci dichiarazioni a versi malinconici.

La Passeggiata dell’Amore è solo il primo tratto del percorso “Anello delle Fornaci”, un itinerario di circa 4 km che permette di scoprire l’attività industriale primaria della zona: la produzione di calce, ceramica e mattoni. Il percorso offre vedute spettacolari sul lago e la possibilità di fare picnic o momenti di relax.

Un Viaggio alla Scoperta del Lago di Como

Il Lago di Como è una delle destinazioni più affascinanti d’Italia, noto per i suoi pittoreschi borghi, ville storiche e panorami mozzafiato. Tra i borghi imperdibili ci sono Bellagio, Varenna, Menaggio, Cernobbio e Tremezzina. Ogni borgo offre un’esperienza unica, con strette viuzze, antiche dimore, ristorantini e boutique raffinate.

Borghi e Ville

Bellagio, conosciuta come la “Perla del Lago”, è famosa per le sue strette viuzze e i giardini di Villa Melzi. Varenna, con la sua passeggiata degli innamorati e il Castello di Vezio, è un altro borgo romantico da non perdere. Tremezzina, nata dall’unione di Lenno, Mezzegra, Ossuccio e Tremezzo, offre attrazioni come Villa Carlotta e Villa Balbianello.

Attività e Esperienze

Tra le attività da fare sul Lago di Como ci sono gite in barca, shopping nel centro storico di Como, trekking sulle montagne circostanti e la scoperta della Greenway, una passeggiata dolce di circa 10 km che attraversa la Tremezzina. Inoltre, il Lago di Como è famoso per i suoi eventi, come la Sagra di San Giovanni, e per le sue specialità culinarie, come il risotto con il pesce persico e il missoltino.

I Nostri Consigli di Viaggio

Per i viaggiatori occasionali, consigliamo di dedicare almeno un weekend alla scoperta dei laghi del Centro Italia. Un itinerario di due giorni può includere la visita al Lago di Bracciano e al Lago di Vico, con una sosta a Ronciglione per ammirare il borgo e gustare la cucina locale. Il secondo giorno, dirigetevi verso il Lago di Bolsena e il Lago Trasimeno, esplorando le località circostanti e godendo della natura incontaminata.

Per i viaggiatori esperti, suggeriamo di esplorare anche i percorsi meno noti, come la Passeggiata dell’Amore e l’Anello delle Fornaci a Ispra, o di dedicare più tempo alla scoperta del Lago di Como, includendo attività come il trekking sulle montagne circostanti o un giro in idrovolante. Ogni giorno in più a disposizione è un’opportunità per scoprire gioielli nascosti e vivere esperienze uniche.

In conclusione, i laghi italiani offrono un’esperienza di viaggio senza pari, dove natura e bellezza si fondono in armonia. Che siate viaggiatori occasionali o esperti, c’è sempre qualcosa di nuovo e affascinante da scoprire. Buon viaggio!


Articolo e immagini generati dall’AI, senza interventi da parte dell’essere umano. Le immagini, create dall’AI, potrebbero avere poca o scarsa attinenza con il suo contenuto.(scopri di più)
Share your love
Redazione AI
Redazione AI

Autore virtuale che seleziona e scrive le notizie redazionali. Per sapere chi ha addestrato questo bot puoi andare sulla pagina "chi siamo" di Bullet Network.

Articles: 936

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *